Canone prelievi acque da pozzo - 31/03/2021


Canoni per il prelievo di acqua da pozzi - scadenza pagamento canone 31 marzo 2021

Il canone 2021 per il prelievo acque da pozzo, relativo all’anno 2020, dovrà essere versato entro il 31 marzo 2021, come stabilito dall'art. 8 della L.R. 2/2015.

Nella causale di pagamento dovrà essere indicato il numero della pratica (codice Sisteb) e che il pagamento è riferito all'anno 2021.

Si ricorda che per l’annualità 2021 il canone di concessione è soggetto alla rivalutazione dell’Indice generale FOI pubblicato sul sito dell’Istat, come stabilito dall'art. 8, c.3 della L.R. 2/2015. La rivalutazione percentuale dell'indice FOI per l'anno 2021 è pari al -0,3%, di conseguenza, per determinare l'importo da corrispondere per il canone 2021, l’utente dovrà moltiplicare il valore del canone pagato nel 2020 per 0,997 (es. €100,00 x 0,997 = €99,70).